«Ogni inizio è segnato da promesse e interrogativi
, quest’anno poi in modo particolare si affollano inquietudini e incertezze. Tuttavia noi crediamo che i docenti siano capaci di vincere l’ossessione dei protocolli, l’angoscia dell’imprevedibile, la tentazione di scansare le responsabilità. Quello che importa sono i contenuti dell’insegnamento, la qualità dello stare insieme, l’attenzione ai percorsi degli studenti nella singolarità delle loro situazioni e possibilità».

In vista della partenza del nuovo anno scolastico, con tutte le incognite e le preoccupazioni che porta con sé, l’Arcivescovo di Milano mons. Mario Delpini ha voluto trasmettere un messaggio agli insegnanti e condividere una preghiera per propiziare e benedire il lavoro di ogni giorno. Infatti, la comunità cristiana è alleata della scuola e alla sua comunità educante nel compito di crescere giovani verso la vita adulta.

Messaggio dell’Arcivescovo di Milano mons. Delpini per l’inizio dell’anno scolastico 2020/2021 

La preghiera per la scuola