Bandi, concorsi e premi che mi sono stati segnalati.

1. Il Comune di Milano e la Fabbrica del Vapore propongono il progetto laboratoriale di Disegno Animato e Stop Motion dal titolo “Frame by Frame”, realizzato dall’Associazione Culturale “La Maladolescenza”. Il bando è rivolto a giovani creativi nel campo di arte, grafica, illustrazione, fotografia e cinematografia. I partecipanti selezionati prenderanno parte a un percorso per raccontare e valorizzare la Fabbrica del Vapore attraverso il linguaggio del disegno animato e della stop motion, in un’ottica di committenza da parte del Comune di Milano.
I percorsi laboratoriali saranno distinti e il prodotto finale consisterà in due opere collettive animate da esporre a luglio in Fabbrica.
Scadenza: 23 maggio.

2. Fondazione punto.sud con il supporto di Fondazione Cariplo e Fondazione Con il Sud ha promosso il bando “B circular, fight climate change!”, che si inserisce all’interno dell’iniziativa NOPLANETB, un progetto triennale cofinanziato dall’Unione Europea. L’obiettivo del bando è di contribuire allo sviluppo di conoscenze e di senso critico fra i cittadini sull’interdipendenza globale e sul senso di corresponsabilità della società sui cambiamenti climatici (in linea con i Sustainable Development Goals (SDGs) 12 – Produzione e consumo responsabili e 13 – Lotta contro il cambiamento climatico), tramite attività di comunicazione, sensibilizzazione e advocacy. Il bando è rivolto agli enti senza scopo di lucro con un ammontare medio annuo inferiore ai 400.000 euro negli ultimi tre anni. Il budget complessivo di questa seconda edizione è pari a € 380.000. Il bando è suddiviso in due fasi. Scadenza: 14 giugno 2019.

3. La National Geographic Society con il bando Documentare le migrazioni umane intende finanziare progetti che mirino ad incrementare la comprensione e l’accettazione del fenomeno migratorio e delle comunità migranti – nomadi, rifugiati, migranti economici, vittime di tratta – attraverso attività educative e attività di storytelling. Saranno privilegiati progetti della durata di 24 mesi che:

  • documentino cause ed effetti di uno o più esempi degli attuali fenomeni migratori;
  • documentino la vita, i viaggi e le comunità di accoglienza dei migranti attuali;
  • sviluppino e sperimentino programmi educativi, curricula, materiali di sensibilizzazione per la comprensione e accettazione del fenomeno migratorio.

La richiesta di contributo dovrebbe essere inferiore a 30.000,00 $ anche se è possibile richiedere fino a 70.000,00 $.Scadenza: 10 luglio 2019.

4. La Fondazione della Comunità di Monza e Brianza ha pubblicato il bando “Autonomia e disabilità” per l’individuazione di progetti d’utilità sociale volti a favorire l’inclusione sociale della persona con disabilità attraverso:

  • percorsi socio educativi e socio formativi, condivisi con la famiglia e la rete di riferimento, finalizzati allo sviluppo di abilità utili a creare consapevolezza, autodeterminazione, autostima e maggiori autonomie spendibili in ambito familiare, sociale e lavorativo;
  • attività nell’ambito della sfera del tempo libero, quali ad esempio iniziative di socializzazione, attività di gruppo, laboratori, attività sportive, brevi soggiorni.

Il costo totale del progetto non potrà essere inferiore a euro 5.000 e non potrà superare l’importo di euro 25.000. L’importo del contributo erogato dalla Fondazione non potrà superare il 60% del costo complessivo del progetto medesimo fino a un massimo di euro 15.000.
La parte restante del costo del progetto dovrà essere finanziata mediante ricorso alla raccolta di donazioni da altri soggetti o con disponibilità proprie delle singole organizzazioni.Scadenza: 20 settembre 2019.

5. Fondazione Cariplo, nell’ambito del programma “Partecipazione culturale e coesione sociale”ha pubblicato il bando “Luoghi di innovazione culturale” per sostenere progetti finalizzati a generare innovazione circa le modalità di produzione e/o rappresentazione e conseguente fruizione dei contenuti culturali (anche attraverso l’impiego del digitale) e a qualificare in maniera caratteristica e distintiva i luoghi oggetto dell’intervento; con l’obiettivo di allargare il proprio pubblico o intercettare nuovi pubblici e rendere, in prospettiva, più sostenibile la propria attività. A tal fine le organizzazioni proponenti sono chiamate a stringere collaborazioni strategiche con imprese creative, professionisti o altri soggetti operanti nella comunità e, in generale, a includere competenze esterne nell’elaborazione della proposta di innovazione e nella sua gestione.Il Budget complessivo del presente bando ammonta a 3.000.000 euro.Scadenza: 30 settembre 2019.

6. iF Design con iF Social Impact Prize mette in palio 50.000 euro per pubblicizzare e supportare progetti in grado di affrontare nel modo migliore le sfide sociali del nostro tempo (UN Sustainable Development Goals) relative alla povertà, alla disuguaglianza, al clima, al degrado ambientale, alla prosperità, alla pace e alla giustizia.
Per candidarsi al premio occorre registrarsi sul sito e compilare il form online di partecipazione. Scadenza: 6 giugno 2019 per la prima selezione o entro il 20 novembre 2019 per la seconda e ultima selezione.