Bandi, concorsi e premi che mi sono stati segnalati.

1. L’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa (APCE), in partenariato con la Biblioteca Vaclav Havel e la Fondazione Charta 77, ha lanciato l’invito a presentare le candidature per il “Premio dei diritti umani Vaclav Havel 2019”. Il Premio intende ricompensare azioni eccezionali della società civile per la difesa dei diritti umani in Europa e al di fuori del continente. I candidati devono aver apportato un miglioramento reale alla situazione dei diritti umani di un determinato gruppo, aver contribuito a svelare violazioni strutturali di alcuni diritti, o avere mobilitato con successo l’opinione pubblica o la comunità internazionale su una data causa. 
Scadenza: 30 aprile 2019.

2. La Fondazione della Comunità di Monza e Brianza, nell’ambito del progetto Youth Bank 2018-2019, ha promosso il bando 2019: “Affettività e cura delle relazioni”, volto a sostenere progettualità che coinvolgano i ragazzi, in spazi da loro frequentati (scuole, oratori, centri di aggregazione giovanile, biblioteche…), sui seguenti temi della affettività(educazione alla sessualità, sensibilizzazione alla parità dei generi, cura della relazione sentimentale) e del benessere emotivo e psicologico(attenzione verso il disagio adolescenziale, rimozione dello stigma legato alla salute mentale).
Possono essere oggetto di finanziamento, ad esempio: laboratori, conferenze, dibattiti, cineforum.
Il costo totale del progetto non potrà essere inferiore a euro 5.000 e non potrà superare l’importo di euro 12.000. L’importo del contributo erogato dalla Fondazione non potrà superare il 60% del costo complessivo del progetto medesimo fino ad un massimo di euro 7.000.
Per ottenere il contributo della Fondazione, le Organizzazioni dovranno coinvolgere la Comunità suscitando donazioni a favore della propria iniziativa pari al 20% del contributo stanziato.
Scadenza: 30 aprile 2018.

3. La Fondazione De Rigo Health Education and Art for youth, del gruppo DE RIGO Vision, con il il bando “A Call From the H.E.A.R.T. – La chiamata del Cuore” intende premiare quelle realtà virtuose impegnate, su tutto il territorio nazionale, in programmi di crescita della persona, sviluppo intellettuale e promozione dell’arte.
I progetti presentati dovranno essere dedicati a favorire i percorsi di crescita di bambine/i e giovani ragazze/i nell’area salute e volontariatoe nell’area arte e formazione.
Sono ammessi progetti dedicati ad iniziative speciali e non ad attività ordinarie, progetti che abbiano inizio a seguito dell’assegnazione del finanziamento (a partire da settembre 2019) nonché concreti e innovativi.
Le Associazioni Onlus – singolarmente o come capofila di partnership formali che possono includere anche enti con sede legale all’estero – potranno presentare i propri progetti entro il 15 maggio 2019.

4. Il Comune di Milano Area Pianificazione Tematica e Valorizzazione Aree ha pubblicato un avviso pubblico di selezione per la concessione in uso per la durata di venticinque anni dell’immobile denominato“Ex Discoteca Karma – Borgo del Tempo Perso” sito in Milano, via Fabio Massimo n° 36, per la realizzazione di un progetto che preveda attività sociali, culturali e/o sportive, formazione professionale ed incubatori di imprese.
Nell’ambito del fabbricato potranno trovare collocazione anche attività di vendita o di somministrazione al pubblico, in maniera accessoria e comunque finalizzate a contribuire alla sola sostenibilità economico-finanziaria della proposta e purché coerenti con le finalità del progetto complessivo.
La proposta funzionale/gestionale dovrà contemplare la combinazione e la compresenza di funzioni e attività che compongano un’offerta di servizi articolata e diversificata tale da garantire un’apertura ed una fruizione il più possibile ampia durante l’arco della giornata, andando quindi a costituire una presenza viva e dinamica nel quartiere rispondendo a bisogni della città.
Scadenza: 20 maggio 2019.

5. La Fondazione AiFOSconBureau Veritas ha lanciato il premio “Bullis-NO! Sostegno allo sviluppo di buone prassi contro il bullismo”. La Fondazione AiFOS premierà la migliore buona prassi di implementazione di un sistema di gestione contro il bullismo e/o il cyberbullismo, sviluppata all’interno di un’istituzione scolastica o di un’organizzazione rivolta a utenti minorenni, ispirata alle Linee guida UNI/PdR 42:2018.
All’ente che si aggiudicherà il premio e che vorrà introdurre un sistema di gestione anti-bullismo, Bureau Veritas metterà a disposizione attività di audit al fine di ottenere la certificazione del sistema di gestione. Vedi anche Linee guida per il sistema di gestione per la scuola e le organizzazioni rivolte ad utenti minorenni.
Scadenza: 30 maggio 2019.

6. Regione Lombardia ha pubblicato un avviso “Progettare la parità in Lombardia” (BURL n° 11 del 14 marzo 2019 – serie ordinaria) per la promozione di servizi e per lo sviluppo di attività volte a sostenere le pari opportunità. Scadenza: 31 maggio 2019.
I progetti dovranno riguardare, in via prioritaria, le seguenti aree tematiche:

  • la decostruzione di stereotipi e pregiudizi legati al ruolo delle donne, delle ragazze e delle bambine nei molteplici contesti di vita;
  • lo sport “per tutte” attraverso azioni volte a rimuovere le barriere culturali e gli stereotipi che impediscono o limitano la visibilità e la partecipazione delle bambine, delle ragazze e delle donne a tutte le discipline sportive;
  • la cultura delle pari opportunità attraverso la realizzazione di iniziative di divulgazione e/o campagne informative, finalizzate alla promozione e alla diffusione della cultura del rispetto verso le donne e le ragazze come base su cui si fonda la promozione delle pari opportunità anche al fine di prevenire la violenza nei confronti delle donne.